Il Castagno proviene da più parti del mondo:

  1. Castagno europeo, uno tra i più pregiati e quello che presenta uno dei più bassi coefficienti di ritiro e dilatazione. E’ caratterizzato da un colore bruno perchè si forma e si scurisce molto più velocemente rispetto agli altri castagni
  2. Castagno americano specie in via di recupero decimata da una brutta malattia detta ”cancro corticale del castagno”, è più grande e resistente della specie Europea ma al momento non risulta sfruttabile.
  3. Castagno giapponese molto simile alla specie europea, ma di dimensioni inferiori. E’ stato importato in tutta Europa perchè è in grado di produrre frutti e legna molto più velocemente rispetto alle altre specie.

Il Castagno propone una molteplicità di caratteristiche:

  • Elevata resistenza agli urti adatto per infissi e mobili rustici, travi, arredi per giardini, dal gazebo al pergolato.
  • Adatto per fabbricazione di doghe per botti.
  • Ebanisteria, per la realizzazione di oggetti intagliati.
  • Strutture edili, solai, capriate, tetti, coperture, portici, soppalchi, prefabbricati.
Share This